Palpebra superiore cadente: ecco cosa fare

Palpebra superiore cadente

Per evitare un inestetismo davvero poco piacevole, come quello della palpebra superiore cadente ed avere sempre delle palpebre da urlo ecco qualche consiglio utile e qualche trucchetto da fare anche a casa tua.

Per delle palpebre up è fondamentale la protezione dal sole che intacca le fibre elastiche e distrugge il collagene facendo sì che le palpebre cedano alla forza di gravità. Ti consiglio, quindi di utilizzare degli occhiali da sole sia d’estate che di inverno e protezione dal sole .

Inoltre, la migliore assicurazione per la giovinezza del contorno occhi è passare l’inverno con una crema specifica per il contorno occhi con filtro solare.

Facercise per evitare la palpebra superiore cadente

Qui di seguito alcuni eserci mirati di ginnastica facciale per risollevare le palpebre.

Vorrei anche riportare un esercizio della mitica Joanna Hakimova. Afferra la fronte, ponendo le mani sulla testa in modo che la base del palmo tenga ferme le sopracciglia. Strizza gli occhi avvertendo la tensione delle palpebre superiori e senza permettere che le sopracciglia si muovano verso il basso. Ripeti questo esercizio per tre volte mantenendo in contrazione per 20 secondi.

Altro esercizio davvero valido è questo di Tonya Zavasta (video sotto): credetemi ragazze: è un mito! Guardatevi o scaricate tutti i suoi video!

Consigliatissimo anche questo massaggio performante (video sotto) per la palpebra cadente che, se fatto tutte le sere, la tira su.

Maschere per il contorno occhi e altri rimedi

Mi hanno parlato molto bene di questa maschera che ti descrivo sotto: la sua applicazione regolare riduce la ptosi della palpebra superiore e previene il cedimento della pelle.

Ingredienti: 1 albume di uovo.

Preparazione: sbatti l’albume e mettilo sulla palpebra superiore finché non si asciuga. Applica la maschera 4 volte la settimana e fai sempre attenzione che non non entri nell’occhio. Metti anche un cucchiaio del composto nel freezer e, poi, usalo tutte le mattine come impacco per le palpebre superiori.

Alcune partecipanti ai forum che frequento mi parlano anche di alcune strisce adesive per palpebre cadenti: personalmente non le ho mai provate.

Trattamenti di medicina e chirurgia estetica per la palpebra superiore cadente

Nel caso non abbiate voglia di fare ginnastica, massaggi e maschere che alla fine, credetemi, pagano, esistono altre alternative. Ecco i migliori trattamenti di medicina e chirurgia estetica per la palpebra superiore cadente.

C’è però anche un’altra alternativa:

  • il trattamento ELECTRI che è stato presentato a Milano, al Congresso Agorà 2018. Si tratta di una soluzione multifunzionale per il ringiovanimento della zona intorno agli occhi con effetto Botox like. In pratica è un mix di acido ialuronico e acido succinico. Il Dottor Pier Paolo Di Russo afferma che questi due acidi ripristinano l’idratazione e hanno un effetto tensore evidente.
  • nei casi più gravi puoi valutare l’opportunità di una blefaroplastica superiore da un chirurgo specializzato in chirurgia plastica ricostruttiva con notevole esperienza.

Marina Goldoni

Da sempre amante della bellezza in ogni sua forma, alla ricerca costante di rimedi low cost. Sono attenta anche a tematiche di medicina estetica e sono favorevole alla chirurgia plastica, ma solo con medici degni di questo nome.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *