Inizia con la ginnastica facciale

La ginnastica facciale è nata negli anni 30, grazie agli accorgimenti del noto chirurgo plastico tedesco Reinhold Benz, che osservando una famosa ballerina classica quarantenne, notò la differenza tra il corpo tonico e in forma e il viso che aveva iniziato a mostrare segni di invecchiamento.

Lì ebbe l’idea di creare una routine di esercizi per i muscoli facciali (ne abbiamo ben 57) e testarli insieme a lei.

Dopo qualche mese fu la stampa ad accorgersene dei cambiamenti del viso della danzatrice. Oggi gli esercizi di Benz fanno parte delle diverse metodiche.

Come agisce?

È un anti-age naturale! Esercitandoci, si rafforzano i muscoli, diventano più tonici, più forti e in grado di tenere sollevata tutta la pelle, evitando i cedimenti.

Essa può migliorare anche il colorito del viso per via di una stimolazione alla circolazione sanguigna; va via si normalizza anche il sistema linfatico; migliora tutta la zona contorno occhi, e si “apre” lo sguardo; si distendono le rughe superficiali; il viso prende più forma e riacquista il suo contouring. Ci sono anche altri benefici, che variano da viso a viso.

Da dove posso iniziare a praticare la ginnastica?

Esiste molto materiale consultabile online, ma si consiglia di iniziare la pratica sempre sotto la supervisione di una guida esperta per poter imparare a gestire la routine e capire come funziona la ginnastica in totale sicurezza, onde evitare di creare altre rughe.

Se vuoi provare ad allenarti, puoi farlo insieme alla supervisione di un’esperta. Noi ti consigliamo:

Keep Younger | Instagram 

 

 

 

Marina Castagnetti

Marina Castagnetti

Da sempre amante della bellezza in ogni sua forma, sono alla costante ricerca di rimedi e soluzioni naturali, valorizzando quelle che ritengo migliori. Mi interesso anche a tematiche di medicina estetica e sono favorevole alla chirurgia plastica, ma solo con professionisti d'eccellenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

×

Posso aiutarti?

Contattami qui su WhatsApp!

×